Un nuovo motore diesel Kubota per i carrelli Clark

L’upgrade con il filtro antiparticolato e gas di scarico stadio 5, apre alle serie C40-55sD e C60-80D900 diverse aree di applicazione

Kubota, Clark, filtro, un nuovo motore

Green, economico nei consumi ed efficiente: sono alcune delle caratteristiche del nuovo motore 4 cilindri a iniezione Common Rail V3800-CR-TE5B Kubota, integrato nelle serie C40-55sD e C60-80D900 – con portata da 4 a 8 tonnellate –  dei carrelli elevatori diesel Clark, creato per arrivare anche nelle aree vietate alla generazione precedente a causa della mancanza del filtro antiparticolato (FAP). 

Il catalizzatore di ossidazione e il FAP combinati, uniti al motore a gestione completamente elettronica,  rendono il modello molto più rispettoso dell’ambiente rispetto al suo predecessore garantendo un’ottimale filtrazione dei gas di scarico. Nel pieno rispetto degli standard europei Stage 5, il motore Kubota riduce le dimensioni delle particelle di fuliggine emesse. Inoltre, permette un consumo di carburante più efficiente, consentendo un risparmio del 5 per cento circa, e non necessita di AdBlue, ma solo di una miscela con un contenuto di zolfo inferiore allo 0,0015 per cento (15 ppm). 

Anche linquinamento acustico viene ridotto grazie all’ottimizzazione del sistema di raffreddamento, il ventilatore e il deflettore d’aria. Per quanto riguarda la stagione invernale, la partenza a freddo è stata migliorata grazie al preriscaldamento dell’aria di aspirazione. 

La rigenerazione del FAP avviene automaticamente così da consentire uno svolgimento delle attività senza interruzioni: il conducente viene avvisato tramite lo schermo del driver Clark e guidato durante l’intera operazione evitando così danni al filtro antiparticolato. 

Profilo aziendale 

L’invenzione del primo carrello elevatore a forche si deve proprio a Clark, che nel 1917 ha rivoluzionato il sistema di movimentazione dei materiali, da allora l’azienda ha prodotto oltre 1 milione di muletti a forche. Visto il successo, nel 1974 l’inventore del muletto a forche decise di aprire la prima sede aziendale nel Bluegrass State Kentucky, poi trasferita nella sede attuale di Lexington. Dal 2003 CLARK è entrata a far parte del gruppo sudcoreano Young An Group, con sede a Bucheon, e fornisce un portafoglio completo di carrelli elevatori elettrici e a combustione interna con capacità da 1,5 a 8 tonnellate, carrelli per il magazzino, tecnologie. Oggi è rappresentata da più di 550 concessionari in 90 nazioni in tutto il mondo, l’attività in tutto il mondo è gestita da quattro sedi centrali e la produzione avviene secondo gli standard di qualità europei in stabilimenti in Corea, Stati Uniti e Cina. 

 

Torna su