Home » Muletto Business » Ritchie Bros, la casa d’aste riapre dal 3 al 4 ottobre

Ritchie Bros, la casa d’aste riapre dal 3 al 4 ottobre

Ritchie Bros, la più grande casa d’aste internazionale di macchinari, si prepara per il terzo rendez-vous del 2019 nella sua sede di Caorso (PC) che vedrà impegnati i banditori tutto il team Ritchie Bros nella vendita di oltre 2.600 lotti giovedì 3 e venerdì 4 ottobre 2019.

ritchie bros

Tutto pronto per l’apertura al pubblico della casa d’aste Ritchie Bros, che dal 3 al 4 ottobre prossimi ospiterà nella sua sede di Caorso migliaia di acquirenti e visitatori a caccia dell’affare perfetto. Una storia lunga più di 60 anni quella della più grande casa d’aste internazionale che inizia a farsi conoscere partendo da Kelowna, BC, Canada, nel 1958, e prosegue poi raggiungendo, per merito dei servizi offerti, venditori e acquirenti in tutto il mondo. Ora la Ritchie Bros impegna 1400 dipendenti a tempo pieno conducendo centinaia di aste pubbliche ogni anno. Uno dei segreti di questa importante realtà è l’ampia offerta di macchinari che appartengono ai più svariati settori industriali: costruzioni, settore minerario, trasporti, agricoltura, petrolio e gas, sollevamento e movimentazione di materiali, settore forestale, attrezzature e molto altro.

agroton

Cosa viene venduto all’asta?

I macchinari o, in gergo tecnico, lotti che saranno protagonisti dell’asta sono visionabili dal vivo i due giorni prima dell’asta (in questo caso martedì 1 e mercoledì 2 ottobre) in modo che gli acquirenti possano effettivamente ispezionare, verificare, paragonare i macchinari con altri e infine procedere all’acquisto durante l’asta. A questo proposito va specificato che la due giorni di Caorso prevede durante la prima giornata l’asta dal vivo mentre la seconda giornata sarà dedicata solamente all’asta a tempo. Con queste due modalità di vendita, e la possibilità di fare offerte dal vivo sul posto e online in tempo reale o tramite PriorityBid, Ritchie Bros permette di acquistare in maniera facile, veloce ed efficace.

Come si svolge l’asta?

Il giorno dell’asta i macchinari sfilano su una rampa di fronte al pubblico per mostrare agli offerenti il lotto che si sta battendo in quel momento. Alcuni macchinari, come gru, piattaforme aeree o attrezzature, vengono battuti con la fotografia su un grande schermo, ma sono in ogni caso visionabili nel nostro piazzale. Tutte le aste Ritchie Bros sono aperte al pubblico e senza riserva, ciò significa che non ci sono offerte minime o prezzi di riserva, infatti, nelle aste Ritchie Bros i prezzi sono stabiliti dagli acquirenti e non dai venditori.

I numeri

Il sito d’asta di Caorso, con le sue quattro aste all’anno in calendario raccoglie ad ogni asta circa 1600 potenziali acquirenti provenienti da tutto il mondo. I beni venduti all’asta, ossia i lotti, si aggirano tra i 2500 e i 3000 tra macchinari, attrezzature e piccoli accessori.

 

google-site-verification: google3d2f88f49ad6a382.html