Modula presenta le nuove soluzioni di picking

Continua il ciclo di dirette sui canali social del brand con il secondo appuntamento previsto per giovedì 15 aprile alle 16:30

Mudula, Muletti Dappertutto, brand

Conclusasi con successo la prima diretta di Modula, CHAPTER #1: Automazione di magazzino per prodotti e applicazioni speciali”, il marchio propone un nuovo appuntamento per presentare le recenti proposte studiate per il picking: al centro le esigenze dell’operatore, il miglioramento delle performance produttive e l’ottimizzazione delle attività di preparazione degli ordini.

Presentato dai relatori Massimiliano Gigli, Market Operations Director, e Gian Luca Grandi, SW Sales Area Manager, l’incontro avrà sede presso lo stabilimento di Salvaterra di Casalgrande (Reggio Emilia) ma verrà trasmesso in tempo reale sui canali social principali di Modula, YouTube e LinkedIn.

La diretta sarà incentrata sui vantaggi dei prodotti: Put to Light, il sistema a display che guida visivamente l’operatore nelle posizioni in cui devono essere collocati gli articoli per ogni ordine; Pickin Station e Picking Cart, rispettivamente fisse e mobili, le due stazioni sono complete, modulati e dotate di varie posizioni di picking.

In occasione dell’incontro, della durata di trenta minuti, verrà mostrato il tipo di impatto che queste soluzioni possono avere sulle operazioni di logistica e, se abbinate ai sistemi di stoccaggio automatici targati Modula, come possano incrementare la velocità e la precisione dei prelievi in magazzino.

Un momento della diretta sarà interamente dedicato alle domande del pubblico, con una sessione Q&A: appuntamento quindi a giovedì 15 aprile 2021 alle ore 16:30, per “Modula Live CHAPTER #2: soluzioni di picking per aumentare la produttività”, sul canale Youtube e la pagina LinkedIn del brand specializzato in sistemi per l’automazione di magazzino.

 Per scoprire di più e rimanere aggiornati sia su questo evento sia sui prossimi, si può visitare il sito al seguente link, in cui sarà possibile registrarsi per partecipare al secondo capitolo di Modula.

Torna su