Modula lancia la prima live: nuove soluzioni in arrivo

Trenta minuti di diretta streaming interamente dedicati alle prossime proposte del brand per l’automazione di magazzino; appuntamento il 31 marzo alle 17:00

Live, diretta, automazione di magazzino, Modula, Massimiliano Gigli, Claudio Formaggio

Manca poco alla prima diretta streaming di Modula, storico marchio specializzato in soluzioni per l’automazione di magazzino, che presenterà in anteprima i nuovi arrivi nella gamma. 

Il magazzino non rappresenta più un semplice luogo di deposito ma una vera e propria struttura portante della supply chain che, se ben gestita, apporta beneficio a tutta la catena, tanto a monte quanto a valle. Proprio per questo motivo, nella progettazione di un magazzino la sicurezza deve essere il pilastro principale, sia che si parli di industrie manifatturiere sia che si parli di distribuzione: prodotti e componenti necessitano di un serrato controllo continuo e di uno storico. 

Sulla base di questi fondamenti sono state studiate le soluzioni Modula: le nuove tecnologie sono infatti dedicate agli ambienti asettici o che richiedono temperature controllate e livelli di umidità costanti, adatte quindi per le aziende che operano nel settore farmaceutico, alimentare, elettrico e plastico. 

La diretta streaming “Modula Live CHAPTER #1: Automazione di magazzino per prodotti e applicazioni speciali”, della durata di trenta minuti, avrà come relatori Massimiliano Gigli, Market Operations Direction, e Claudio Formaggio, R&D Manager, che presenteranno in anteprima i nuovi prodotti progettati dal brand: 

  • Modula Climate Control, il magazzino automatico verticale a temperatura e umidità controllata;
  • Modula Dry Store, il magazzino automatico verticale a bassa umidità;
  • Modula Clean Room, il magazzino automatico verticale in camera bianca.

Un momento della diretta sarà interamente dedicato alle domande del pubblico, con una sessione Q&A: appuntamento quindi a mercoledì 31 marzo alle ore 17:00 sul canale Youtube e la pagina LinkedIn di Modula. 

Per scoprire di più e rimanere aggiornati sia questo evento sia sui prossimi, si può visitare il sito al seguente link, in cui sarà possibile registrarsi per partecipare alla prima live di Modula. 

 

Torna su