Home » Muletto e Dintorni » LogiMAT China: l’innovazione oltreoceano

LogiMAT China: l’innovazione oltreoceano

Dopo il successo del LogiMAT a Stoccarda, anche la sua edizione Asiatica si conclude con un trend positivo: oltre 25 mila persone hanno partecipato alla fiera che si è svolta a Shanghai dal 15 al 17 aprile

logimat 2019 china

Come in Germania, anche in Cina il LogiMAT è ormai un punto di riferimento per i professionisti. Quest’anno la fiera ha visto la partecipazione di un totale di 109 espositori da 10 paesi, che hanno presentato i loro ultimi prodotti e le nuove soluzioni nelle tre giornate dal 15 al 17 aprile.

Il cambio di location da Nanjing al Nuovo Centro Espositivo Internazionale di Shanghai è stata considerata una mossa strategica ben riuscita dai partner dell’evento. “LogiMAT China ha preso una buona decisione spostandosi a Shanghai” afferma Bai Daping, General Manager di Jungheinrich cinese, che aggiunge: “In un centro commerciale ed economico di tale portata, LogiMAT China avrà grande successo. Faremo buon uso di questa piattaforma per rafforzare le comunicazioni e gli scambi con i nostri clienti provenienti dalle industrie dominanti tradizionali. Non vogliamo solo comunicare con i nostri consumatori tramite prodotti e soluzioni, ma speriamo anche di comunicare con i valori delle nostre idee e i dei nostri concetti”.

Quest’anno la fiera si è svolta in contemporanea con transport Logistics China, in questo modo, i due eventi hanno creato una piattaforma unica per l’intera supply chain. I visitatori -oltre 25 mila- hanno potuto partecipare alle due manifestazioni con un singolo biglietto e assistere alle presentazioni dei 390 espositori, ai 20 forum e alle 100 conferenze.

Slogan principale del LogiMAT China è stato “intelligente, efficiente e innovativo”: l’evento mette in risalto le tecnologie dominanti nei settori dell’automazione, delle automobili, dell’e-commerce, farmaceutico, food e beverage, fashion, home e living. Queste sei aree sono state il fulcro di altrettanti forum di applicazione in cui 29 esperti hanno intavolato interessanti discussioni sulle innovazioni tecnologiche che hanno promosso il rapido sviluppo dell’industria, come ad esempio le evoluzioni nella logistica, le strategie per la Supply Chain e l’intelligenza artificiale.

Shanghai aprirà nuovamente le porte per la fiera dedicata al mondo dell’industria dal 16 al 18 giugno 2020.

Muletti Dappertutto è stato Media Partner di questo grande evento internazionale.

google-site-verification: google3d2f88f49ad6a382.html