Il nuovo carrello targato Carer

Una piccola anticipazione sulle caratteristiche principali del A160@1200X, il muletto elettrico che sfida il diesel

Carer, Carrello elettrico, A160@1200X, il nuovo carrello

Aria di novità in casa Carer, azienda italiana specializzata nel settore della movimentazione di materiali, che prossimamente presenterà ufficialmente il nuovo carrello elettrico A160@1200X. In attesa del debutto nel panorama logistico, ecco qualche anticipazione sulle sue principali caratteristiche. 

Con l’idea di base di andare a sostituire il diesel nelle applicazioni in cui l’elettrico viene raramente utilizzato, il nuovo modello targato Carer si presenta simile a una macchina termica per dimensioni e layout, quindi adatto alla movimentazione di carichi pesanti in esterno, come stampi e container. 

Uno dei primi aspetti da analizzare quando si parla di ambienti esterni è l’autonomia del carrello. A160@1200X è dotato di una batteria da 114 V, disponibile anche al litio, che consente di non utilizzare dispositivi elettronici per il bilanciamento. Si evitano, così, sprechi di energia e si riduce il costo di sostituzione grazie alla maggiore durabilità dell’alimentazione. Assicurando velocità e performance di sollevamento pari a quelle dei carrelli diesel, il nuovo muletto Carer è in grado di coprire un intero turno di lavoro

Per quanto riguarda la maneggevolezza, è possibile eseguire più manovre in contemporanea garantendo notevoli risparmi di tempo, grazie alla trazione e il sollevamento che sfruttano diversi motori. 

 Carer, profilo aziendale

Nasce nel 1976 e si inserisce nel mercato della costruzione di carrelli elevatori controbilanciati a funzionamento elettronico, con un’ampia gamma di soluzioni adatte sia per applicazioni standard sia per movimentazioni speciali. I clienti vengono guidati verso la soluzione attraverso un gruppo di esperti pronti ad analizzare tutte le esigenze e seguire gli utenti anche dopo l’acquisto. Il post-vendita è infatti garantito dalla continua formazione e aggiornamento del supporto tecnico, disponibile attraverso il call center in ogni momento e in diverse lingue. Non solo, i componenti del team sono in grado di intervenire sul luogo se necessario. Tutti i carrelli vengono consegnati con le documentazioni essenziali: il Manuale uso e manutenzione e il Catalogo ricambi, disponibili in versione cartacea e web. 

Carer offre inoltre un servizio ricambi disponibile in quasi tutta Europa entro le 24 ore dall’ordine, il magazzino di Cotignola è costantemente aggiornato con pezzi originali costruiti con materiali di prima qualità. 

Per ulteriori informazioni sul nuovo carrello elettrico Carer A160@1200X, scrivere a info@carerforklift.com, chiamare il numero 0545.1938010 o consultare il sito dell’azienda https://carerforklift.com/it/ 

Torna su