I nuovi EXH-S 20/25 e EXD-S 20 di STILL

Still amplia il proprio catalogo, lanciando sul mercato i nuovi transpallet e doppi stoccatori: rapidi, efficienti e sicuri per l’operatore, grazie alla pedana fissa

nuovi

Più facili da manovrare nelle corsie di scaffali strette e ideali per le attività di carico e scarico anche per lunghi periodi. Sono alcune delle caratteristiche dei due ‘nuovi nati’ della STILL che amplia la sua gamma di prodotti con i transpallet EXH-S 20/25 e i doppi stoccatori EXD-S 20. “I due nuovi arrivati – spiega l’azienda – sono i carrelli più stretti presenti sul mercato, longitudinalmente misurano infatti solo 720 millimetri, 80 in meno rispetto a un europallet”. Sono tante le caratteristiche tecniche innovative inserite dal brand tedesco in questi due nuovi prodotti che hanno come punto di forza la pedana fissa: una garanzia di sicurezza per gli operatori e allo stesso tempo di confort. Tre le varianti di poggiapiedi previste per entrambi i modelli: “Con postazione di lavoro del conducente ad accesso posteriore, ideale per movimenti frequenti sulla rampa di carico – illustrano dall’azienda -; con accesso laterale, perfetto per lunghi percorsi di trasporto e con schienale, quando invece l’impiego principale è il commissionamento degli ordini”.

Elemento comune a tutte le varianti è la pedana ammortizzata ad aria, che riduce le vibrazioni fino al 40 per cento per chi li guida ed è regolabile in base al peso e alle preferenze dell’operatore. “Questo sistema protegge la schiena del conducente anche in condizioni di lavoro critiche e allevia lo stress fisico, soprattutto quando i turni di lavoro sono lunghi o caratterizzati da movimenti frequenti sulla rampa di carico – precisano ancora dall’azienda-. L’altezza di accesso alla pedana è molto bassa e facilita pertanto la salita dell’operatore, un vantaggio notevole in caso di frequenti salite e discese dal carrello, come ad esempio accade nel commissionamento degli ordini o nel carico e scarico dei camion”. Un ulteriore fattore di sicurezza è garantito dal sensore opzionale di rilevamento dei piedi, disponibile sulla variante del mezzo con accesso posteriore, che rileva se i piedi del mulettista si trovano all’interno della sagoma del carrello e riduce automaticamente la velocità quando si crea un contatto con la fotocellula. Mentre per assicurare un maggiore comfort per l’operatore arriva anche il volante STILL Easy Drive, regolabile in altezza e controllabile con una sola mano da addetti sia destrimani, sia mancini: attraverso gli interruttori a bilanciere presenti sul volante, il conducente può gestire simultaneamente e senza cambiare la presa le funzioni di guida, sollevamento e sterzo.

Ma non solo sicurezza, confort e innovazione, EXH-S 20/25 è anche rapido e potente: ha una capacità di carico fino a 2.500 chili e una velocità massima di 14 chilometri l’ora. Un ‘velocista dei transpallet’, come lo ha definito la stessa STILL, capace di affrontare rapidamente tutti i compiti. Il sistema a 5 punti di appoggio garantisce inoltre una trazione ottimale ed elevata stabilità laterale, anche su pavimenti irregolari.

Raggiunge una velocità massima di 10 chilometri orari, invece, il doppio stoccatore EXD-S 20 che per le sue caratteristiche può essere definito come un vero e proprio factotum 3 in 1. Può portare fino a 2.000 chili sulle forche come transpallet, fino a 1.200 chilogrammi come sollevatore e due pallet da 1.000 chili in funzione di doppio stoccatore. “La funzione STILL Dynamic Drive Control – spiegano dalla STILL – regola automaticamente la velocità massima a seconda del peso del carico e dell’altezza di sollevamento, assicurando le massime prestazioni in termini di movimentazione merci in totale sicurezza. Sono così facilmente raggiungibili altezze di sollevamento fino a 2.424 millimetri. Le ruote di supporto ammortizzate evitano inoltre ogni possibile deviazione dal percorso, anche su pavimenti irregolari”.

Le due new entry in casa STILL EXH-S 20/25 e EXD-S 20 possono essere utilizzate ventiquattro ore su ventiquattro grazie alle batterie agli ioni di litio – disponibili come opzione -, che consentono rapide ricariche intermedie durante le pause di lavoro, come optional è disponibile un caricatore a bordo che consente di eseguire il processo di ricarica tramite una normale presa di alimentazione elettrica. Infine entrambi i carrelli, come opzione aggiuntiva, possono essere attrezzati per il cambio laterale della batteria.

 

 

 

Torna su