Hannover Messe, al via la fiera digital

Si è aperta ieri la nuova edizione della fiera tedesca dedicata alla trasformazione industriale. Una vetrina solo online che fino a venerdì 16 ospiterà 1800 aziende espositrici. Tante le conferenze previste e le occasioni di fare network, bypassando i limiti fisici imposti dalla pandemia

HANNOVER MESSE 2021
HANNOVER MESSE 2021 Digital Edition

Parola chiave: trasformazione industriale. È questo il filo conduttore che accompagnerà fino al 16 aprile Hannover Messe Digital Edition, la fiera che superando i limiti e le restrizioni imposti dal covid-19 sfrutta la tecnologia per unire migliaia di persone in tutto il mondo. Partita ieri, fino a venerdì 16 aprile ospiterà 1800 aziende espositrici – 156 indonesiane, la nazione partner di quest’anno – pronte a mostrare idee e soluzioni per le fabbriche e i sistemi energetici del futuro: dall’intelligenza artificiale al machine learning, passando per la robotica e Industria 4.0 e Logistica 4.0, senza tralasciare le nuove soluzioni per la mobilità elettrica.

Numerosi i prodotti che fanno il loro debutto in occasione dell’evento. L’area EXPO offre un accesso diretto alle tecnologie e alle soluzioni delle aziende espositrici e i visitatori possono trovarvi esposti circa 7mila prodotti, tra cui 1700 anteprime fieristiche e quasi 400 progetti di ricerca e sviluppo.  Uno “spazio per l’innovazione”, come viene definito dall’ente organizzatore, Deutsche Messe, che offre ai visitatori soluzioni concrete tramite video tutorial, best-case e chat video.

Ma Hannover Messe Digital Edition è anche uno “spazio per l’interazione”: i visitatori possono contattare direttamente espositori, relatori e altri visitatori tramite una “entry page” personalizzata in base ai propri interessi. È possibile avviare la richiesta di contatto attraverso un click e iniziare una chat video o una videochiamata.

L’edizione 2021 di Hannover Messe Digital Edition rappresenta anche uno “spazio per l’ispirazione” grazie alle numerose conferenze interattive in cui verranno affrontate le domande strategiche per lo sviluppo industriale futuro. Anche l’Italia sarà protagonista dell’evento grazie a un panel in live streaming previsto per oggi, 13 aprile, dalle 15 alle 16. Durante l’evento verranno descritti i nuovi trend che caratterizzano il mondo industriale e verranno condivisi gli approcci e le soluzioni adottate per affrontare le sfide dei settori di appartenenza. A fare gli onori di casa sarà Giorgio Taborri, console d’Italia ad Hannover, che introdurrà gli interventi di Fausto Carboni – CEO di Bonfiglioli Group -, Maurizio Cremonini – Head of Marketing and Digital Initiatives Platform di COMAU S.p.A.-,  Massimiliano Gigli – Market Operations Director & CEO di Modula -. I relatori si concentreranno su temi come la logistica quale asset strategico di investimento (Modula S.p.A.), l’importanza di dotarsi di un’infrastruttura aziendale all’avanguardia (Bonfiglioli S.p.A.), nonché i vantaggi derivanti dalla definizione di nuovi processi produttivi automatizzati con l’uomo al centro (Comau S.p.A.).

La partecipazione alla Hannover Messe Digital Edition è gratuita, registrandosi attraverso questo link.

Torna su