Ultime notizie
Home » Muletto Sicuro » Forklift Sensor: scoprite il prodotto di Gas Technology

Forklift Sensor: scoprite il prodotto di Gas Technology

Mario Boifava, sales manager dell’azienda bresciana, ci illustra il meccanismo e i vantaggi dell’ultimo sensore di livello ad ultrasuoni per muletti alimentati a Gpl

gas Technology Boifava sensor forklift

I fermi improvvisi dei muletti per mancanza di gas causano notevoli rallentamenti dell’attività lavorativa. Fortunatamente esistono dispositivi che aiutano a prevenire queste problematiche, come il Forklift Sensor commercializzato da Gas Technology. Ne parliamo con Mario Boifava, Sales Manager della startup bresciana.

Chi è Gas Technology?

Gas Technology è un’azienda sorta da poco, appartiene al gruppo tedesco Truma, specializzato nella produzione di articoli per il settore dei camper. La nostra startup ha sede a Brescia, dove produciamo accessori tecnologici per il settore gas, in particolare sullo sviluppo e sulla vendita di sensori di livello ad ultrasuoni, ma ci rivolgiamo a una platea internazionale.

Qual è il vostro prodotto di punta?

gas Technology Boifava sensor forkliftAbbiamo incentrato il nostro lavoro sui carrelli elevatori che utilizzano il Gpl, una miscela green con la caratteristica di avere diverse applicazioni a livello industriale nel rispetto dell’ambiente.

Di conseguenza i nostri prodotti di punta sono senza dubbio il Forklift Sensor -un indicatore di livello ad ultrasuoni per muletti a Gpl- e i sensori che permettono di visualizzare la quantità di gas presente all’interno delle bombole.

Come funziona questo meccanismo?

Per quanto riguarda il settore forklift, il sensore viene posizionato sotto la bombola che è posta a livello orizzontale sul muletto. Grazie al principio degli ultrasuoni viene emessa un’onda continua all’interno della bombola, viene rimandata verso il pass, in corrispondenza del sensore. A questo punto l’operatore è in grado di controllare i risultati trasmessi sul manometro posizionato sulla plancia del muletto e di conoscere con esattezza il livello del gas.

Quali sono i vantaggi di questo prodotto?

Sono diversi e presenti sia sul piano tecnico sia su quello logistico. In primo luogo il beneficio principale di Forklift Sensor è di far risparmiare tempo alle aziende, risorsa inestimabile in ogni attività lavorativa, figuriamoci nel caso di grandi applicazioni industriali.

Si pensi ad esempio alle aziende che utilizzano i muletti a Gpl all’interno di porti, dove il fermo inatteso del veicolo rimasto improvvisamente senza gas può arrecare un evidente disagio: grazie alla lettura immediata e costante l’operatore può tenere sotto controllo il livello del gas durante tutta l’attività lavorativa e calcolare i tempi di sostituzione della bombola. Di conseguenza il carrello elevatore potrà essere utilizzato in maniera continua, dando l’opportunità all’azienda di beneficiare dei vantaggi sia dal punto di vista logistico sia da quello economico.

gas Technology Boifava sensor forklift

La peculiarità del sensore a ultrasuoni è quella di permettere una lettura istantanea e precisa; bisogna tenere presente come esistano variabili che possono interferire sulla corretta misurazione dei valori del gas -un esempio banale è la temperatura esterna- falsando i risultati e dando indicazioni non affidabili Un altro vantaggio nell’utilizzo di questo sistema è che trova impiego con bombole di vario diametro, sempre in acciaio o alluminio, permettendo quindi di abbracciare diverse tipologie di muletti per Gpl. E’ bene ricordare che il Gpl è un carburante che permette di utilizzare energia pulita quindi di non inquinare l’ambiente: una duplice attenzione nei confronti dell’ambiente e delle proprie tasche.

Dove si possono acquistare i vostri prodotti?

Direttamente da noi. In questa fase iniziale della startup il nostro bacino di clientela comprende soprattutto produttori di carrelli elevatori e costruttori, ma lavoriamo anche con coloro che a livello di distribuzione hanno la possibilità di modificare i muletti nativamente senza alimentazione Gpl. In particolare a quest’ultimi offriamo non solo il rilevatore, ma anche degli appositi kit he includono una piastra opportunamente ideata per poter contenere il sensore ed essere montata sulle varie tipologie di bombole Gpl. Per quanto riguarda il cliente finale, abbiamo progettato prodotti che trovano utilizzo sia in ambito industriale sia in quello domestico. L’utente potrà verificare il quantitativo di gas presente all’interno della bombola direttamente sul proprio tablet o portatile attraverso l’applicazione dedicata.

gas Technology Boifava sensor forklift

Trovi quest’articolo su Muletti Dappertutto n.2/2019. Non vuoi perderti più un numero? Abbonati!

 

google-site-verification: google3d2f88f49ad6a382.html