Emmelibri e CEVA, unite per un polo logistico del libro

Le due aziende insieme per realizzare un magazzino logistico tra i più moderni e all’avanguardia del panorama europeo. Importanti investimenti previsti per il 2021

Ceva Logistics Emmelibri

Un magazzino logistico tra i più moderni e all’avanguardia del panorama europeo per affrontare con più slancio le sfide del futuro: ne hanno annunciato la nascita CEVA Logistics Italia e Emmelibri (Gruppo Messaggerie) comunicando la sottoscrizione di una lettera di intenti che dovrebbe sancire l’avvio di un progetto per lo sviluppo di un innovativo centro logistico e distributivo del libro a Stradella (Pavia). Un patto importante che, se andasse in porto, prevede importanti investimenti già a partire dal 2021.

Il progetto

Le due aziende collaborano attivamente dagli anni Novanta e nel 2013 CEVA è diventata responsabile della movimentazione fisica di tutti i prodotti distribuiti da Messaggerie Libri nel polo logistico pavese della Città del Libro.

L’accordo prevede che il nuovo progetto abbia la presenza paritetica di CEVALogistics (società controllata da aprile 2019 al 100 per cento da CMA CGM, gruppo internazionale nello shipping) e Emmelibri (società controllata al 100 per cento da Messaggerie Italiane) nella joint venture e la partecipazione, alla sua gestione, delle figure di vertice delle società coinvolte nel progetto, vale a dire Christophe Boustouller, attuale AD di CEVA Logistics Italia e Renato Salvetti, AD di Messaggerie.

“Siamo molto soddisfatti di questo accordo a cui abbiamo lavorato a lungo in tandem con Roberto Miglio, consigliere delegato Messaggerie Italiane, nel solco della lunga relazione con il nostro partner logistico CEVA Logistics Italia” è quanto ha dichiarato Alberto Ottieri VP e consigliere delegato Messaggerie Italiane e CEO Emmelibri srl nel commentare la firma. “Messaggerie entrerebbe nel settore della logistica con un coinvolgimento diretto, affiancando lo specialista CEVA Italia, per affrontare insieme le sfide del futuro nel campo dell’innovazione logistica e tecnologica, al servizio dei nostri clienti editori e di tutto il mercato del libro italiano”.

Piena soddisfazione espressa anche da Christophe Boustouller, AD di CEVA Logistics Italia, che ha dichiarato: “Oggi si apre un nuovo capitolo, ancora più promettente, all’interno della decennale collaborazione che lega CEVA e Messaggerie Libri: questa nuova partnership, sostenuta dalla nuova proprietà da parte del Gruppo CMA CGM, ci permetterà di affrontare ancora meglio e con più slancio le sfide del futuro, in un settore dinamico e competitivo come quello della logistica. Continueremo ad apportare la nostra esperienza ed il nostro know-how come abbiamo fatto in tutti questi anni. Intanto voglio ringraziare tutti i lavoratori di CEVA e della Citta’ del Libro e tutto il team di Emmelibri e di Messaggerie Libri che ha riconosciuto in noi il leader della logistica italiana”.

Torna su