Cy.Pag. compie il grande passo e diventa una S.p.A.

I tempi difficili non hanno fermato la spinta innovativa dell’azienda che, con pianificazione e organizzazione, ha tagliato il traguardo del nuovo assetto societario, impostando così un nuovo punto di partenza

Cy.Pag.

Rinnovare i modelli organizzativi, evolversi e cogliere le opportunità: durante l’evento pandemico che ha
stravolto l’economia mondiale, tante aziende sono state chiamate a ripensare il proprio modus operandi. Lo attestano anche le ricerche del Politecnico di Milano condotte dagli Osservatori Digital Transformation Academy e Startup Intelligence: il 63 per cento delle startup high tech italiane ha attivato iniziative per l’emergenza Covid-19; è cresciuta la percentuale delle attività che ha introdotto la Direzione Innovazione, ora al 38 per cento; il 70 per
cento delle grandi imprese si sta dedicando alla Corporate Entrepreneurship, ossia la capacità di sviluppare
nei dipendenti attitudini imprenditoriali. Anche Cy.Pag. ha seguito l’onda dell’innovazione: a un quarto di secolo dalla fondazione dell’attività e dopo due anni di pianificazione strategica ha compiuto il grande passo passando da s.r.l. ad S.p.A.

Per l’azienda, che opera nel settore dei cilindri pneumatici su misura, la trasformazione in S.p.A. rappresenta l’inizio di un percorso orientato all’investimento in risorse umane e strumenti digitali, con l’obiettivo di aumentare la competitività sul mercato. Un passaggio non semplice che ha coinvolto il legame generazionale di Luca Pagni, CEO, e suo padre Adriano, fondatore del brand e attuale presidente: Cy.Pag. S.p.A. è infatti il risultato della fusione di due visioni distinte in cui la fiducia e la stima reciproca hanno svolto un ruolo primario; ma questo processo ha visto l’intervento e il supporto anche di una terza figura, Claudio Grossi, ora Amministratore di  Cy.Pag. Group.

Non solo cilindri
L’azienda si propone ai clienti non come fornitore ma come un partner con cui crescere, collaborare e studiare insieme soluzioni personalizzate per qualsiasi esigenza. Tra i servizi in sviluppo anche la Fast Delivery in 24 ore, il Portale di controllo ordini self service, l’Academy per raccogliere tutti i webinar mensili, il configuratore online di prodotti e il Cy4.0: il cilindro pneumatico per l’industria 4.0 che comunica il proprio stato di salute e fa risparmiare fino all’85 per cento dei consumi. La ricerca e l’innovazione di Cy.Pag. S.p.A. si estendono anche al ramo della sicurezza attiva e passiva per muletti e mezzi pesanti – grazie ai sistemi SIS, acronimo
di Safety Improvement System – con il primo dispositivo anticollisione attivo progettato dal marchio, Safe&Stop.

Il sistema di assistenza si avvia quando il veicolo effettua la retromarcia: gli ostacoli presenti nell’ambiente vengono rilevati mediante gli ultrasuoni fino a una distanza di 4 metri e segnalati al conducente, contemporaneamente il mezzo viene rallentato per evitare l’impatto.
Come gli altri prodotti targati Cy.Pag., anche il Safe&Stop è configurabile secondo le esigenze del cliente, personalizzando distanze di rallentamento e blocco, oppure attivando o meno le sezioni di rilevamento laterali.

Torna su