Continental: nuovo mini sito con missione ecologica

La compagnia di tecnologia e produzione di pneumatici premium ha lanciato un mini sito contenente informazioni indispensabili per le flotte dell’Unione Europea, inserendo uno strumento di simulazione per mezzi pesanti chiamato VECTO

Continental, missione ecologica, Vecto, mini sito

In un mondo sempre più cosciente e vigile verso tematiche come l’inquinamento e il conseguente impatto ambientale si deve necessariamente prendere in considerazione che, come constatato dal parlamento europeo, il 25 per cento delle emissioni di C02 dell’Unione Europea sono generate da veicoli pesanti. Seguendo l’Accordo di Parigi sulla protezione del clima, nel 2019 la Commissione Europea ha lanciato i regolamenti che limitano le emissioni di anidride carbonica per i veicoli nuovi, precisamente sui camion 4×2 e 6×2, con un peso lordo del veicolo superiore a 16 tonnellate metriche.

Queste decisioni, non solo mettono a rischio di possibili sanzioni i veicoli pesanti, ma potrebbero includere anche le flotte nella discussione. Un cambio radicale del mezzo non è necessario, infatti si nota come anche il semplice cambio di pneumatici può incidere sul 40 percento dei costi operativi della flotta perché hanno un impatto incisivo sul consumo di carburante del 30 percento, del 5 percento su riparazioni e manutenzione e un altro 5 percento sui costi effettivi.

L’attuale regolamento prevede una riduzione delle emissioni medie di Co2 del 15 percento entro il 2025 e del 30 percento entro il 2030 rispetto all’anno di riferimento (Luglio 2019 e Giugno 2020). Affinché si possa raggiungere un obbiettivo così ambizioso quanto necessario, la Commissione ha messo a disposizione lo strumento di simulazione VECTO (acronimo di Vehicle Energy Consumption Calculation Tool).

Per facilitare questo processo, Continental – compagnia di tecnologia e produzione di pneumatici premium – ha messo a disposizione questo strumento tramite il proprio mini sito, con l’obbiettivo di fornire ai gestori di flotte informazioni complete sul nuovo regolamento e sulle sue implicazioni, in considerazione dell’importante ruolo svolto dagli pneumatici nella riduzione delle emissioni di C02 generate da un veicolo.

“VECTO è importante non solo per l’acquisto di un nuovo camion, ma anche per la sostituzione di pneumatici. Vogliamo quindi fornire ai gestori di flotte informazioni importanti su come VECTO influisce sulle loro attività e su come possono sfruttare al meglio questo strumento” afferma Costantin Batsch, a capo della divisione Sostituzione degli pneumatici EMEA di Continental.

Non solo il sito contiene strumenti pratici per il calcolo dei consumi, ma contiene molte altre funzionalità e caratteristiche, come:

  • un video che spiega approfonditamente come utilizzare lo strumento di simulazione VECTO e cosa viene conteggiato per i mezzi pesanti, insieme ad un filmato che spiega in dettaglio

l’importanza del tema della riduzione di emissioni e sul perché sia necessario prendere misure urgenti;

  • informazioni sulle aziende di trasporto e sugli impatti legati al consumo di carburante, utili da consultare specialmente prima di un acquisto;
  • infografiche complete sul nuovo regolamento che includono anche lo strumento VECTO.


Per maggiori informazioni visitare il mini sito dedicato 

Torna su