Borghi Assali: esperienza pluridecennale e tecnologie all’avanguardia: le parole chiave dell’eccellenza

La specializzazione nella progettazione e la costruzione di stampi e attrezzature per la deformazione a freddo della lamiera, alla base del successo dell’azienda del Modenese

La “Borghi Ivan snc” nasce nel gennaio del 1971 per offrire l’eccellenza in fatto di tecnologie all’avanguardia nella produzione di stampi e attrezzature che consentono la deformazione della lamiera a freddo. Un settore che ha consentito all’azienda di espandersi in altri campi e di lanciarsi nello sviluppo di assali folli sterzanti per carrelli elevatori e trattorini aeroportuali.
La produzione ha avuto inizio sul finire del 1996, conquistando i mercati di riferimento. A partire da quel momento, avvalendosi delle tecnologie di progettazione più innovative, la Borghi ha saputo sviluppare un’ampia gamma di prodotti a partire dagli assali sterzanti con soluzioni brevettate. L’azienda è infatti presente nel settore dei carrelli elevatori in molti paesi europei ed extra europei con oltre quasi il 40% della produzione, fornendo i più importanti brand mondiali.
E’ dai primi anni del 2000 che la “Borghi” decide di puntare con determinazione anche sul miglioramento della sicurezza: dal 2003 è infatti possibile applicare agli assali prodotti dall’azienda un dispositivo di limitazione del rischio che aumenta di gran lunga la sicurezza dei mezzi sui quali vengono applicati gli assali stessi.
A partire dal 2009 la “Borghi Ivan s.n.c.”, intuendo che il futuro avrebbe visto l’ascesa delle trazioni elettriche, inizia a sviluppare le ruote motorizzate sia a motore orizzontale che verticale e, contemporaneamente, investe nello sviluppo degli assali differenziali a trazione elettrica. Dopo solo due anni di lavoro, i prodotti messi a punto sono stati presentati alla fiera internazionale di Hannover, in Germania, nel maggio 2011. Dal 1 agosto 2013 la Borghi Ivan Snc si è trasformata in Borghi Assali S.R.L., variando la sola denominazione.
Una società certificata ISO 9001, in linea con i requisiti di legge in materia di sicurezza sul lavoro che ha aderito allo standard USA per l’ antiterrorismo denominato C-TPAT: un’iniziativa delle dogane in collaborazione con una comunità di business per garantire la catena di approvvigionamento globale. Ma c’è di più. Il controllo di qualità interno all’azienda verifica meticolosamente i componenti in ingresso ed in uscita per mezzo di sistemi di controllo automatici che garantiscono la qualità dei prodotti.
Grande esperienza, massima cura dei progetti, tecnologie all’avanguardia e attenzione ai minimi particolari. Uno staff giovane e dinamico completa la qualità dei prodotti: seri e motivati professionisti che soddisfano pienamente i clienti garantendo l’elevatissima qualità dei servizi offerti. Un’azienda che si fa notare, anche a livello internazionale. Dopo la presenza a Stoccarda, al Logimat 2016, la Borghi Assali S.r.l. ha infatti offerto la sua prestigiosa presenza anche al CeMAT 2016 di Hannover.
Questo, per un’azienda così virtuosa, non è certamente un punto d’arrivo ma solo un nuovo step di un cammino verso sempre nuovi successi. In quest’ottica la Borghi Assali, nell’ultimo anno, ha sostenuto investimenti per quasi 3 milioni di euro acquistando due nuovi capannoni, nuovi macchinari, isole robotizzate e un magazzino automatico da 1000 contenitori.

Insomma, un successo italiano nel mondo.

Torna su