BI-MU: INTRALOGISTICA ITALIA presente con un’area dedicata alla logistica

L’area di innovazione interamente dedicata alla logistica è stata organizzata dalla manifestazione internazionale INTRALOGISTICA ITALIA appositamente per la 32esima edizione di BI-MU

BI-MU, Intralogistica, logistica

INTRALOGISTICA ITALIA ha partecipato alla 32esima edizione di BI-MU, la manifestazione italiana dedicata all’industria costruttrice di macchine utensili ad asportazione e alle tecnologie digitali per produzioni sostenibili, con un’area di innovazione interamente dedicata al settore denominata BI-MU Logistics e altre iniziative organizzate in collaborazione con i partner AISEM federata ANIMA. 

L’evento si è svolto a Fiera Milano Rho dal 14 al 17 ottobre 2020 con la partecipazione di numerosi espositori, tra cui Automha, Crown Lift Trucks, Modula, Icam, Italift e Allmag. Ma, oltre all’offerta espositiva, si sono tenuti numerosi momenti di confronto come: l’assemblea annuale di ANIMA Confindustria, in cui Hannover Fairs International GmbH e INTRALOGISTICA ITALIA sono stati rappresentati dal General Manager Andreas Zuege; il convegno “Conoscere per risparmiare” organizzato da INTRALOGISTICA ITALIA che, con l’aiuto degli esperti AISEM, ha illustrato come evitare che l’investimento per un magazzino automatizzato si trasformi in un incubo gestionale.

“Non serve conoscere le regole in dettaglio” – dichiara Giuseppe Fabbri, consulente tecnico AISEM sezione Scaffalature CISI e Sistemi Intralogistici – “ma essere consapevoli che ci si muove in uno scenario fortemente regolamentato e differenziato, dove quindi vale la pena affidarsi a chi possiede una profonda conoscenza e le competenze necessarie”.

Dopo l’apertura dei lavori da parte di Andreas Zuege, seguito da Giuseppe Fabbri, sono intervenuti Roberta Togni – capo sezione AISEM Sistemi Intralogistici e Maurizio Santon – capo sezione AISEM Scaffalature CISI – sottolineando l’importanza di fornire alle aziende le informazioni necessarie per tutelarsi.

La segreteria organizzativa di INTRALOGISTICA ITALIA sta lavorando per pianificare iniziative, previste per i prossimi mesi e per tutto il 2021, utili per il mercato e per le aziende che hanno già aderito alla manifestazione. Il prossimo appuntamento in calendario è per il 24 novembre 2020 alle ore 14.30 con l’evento di presentazione dei risultati dell’indagine 2020 dell’Osservatorio Intralogistica, progetto sostenuto da Crown Lift Trucks, Fives Intralogistics, Modula, Incas – Gruppo SSI Schaefer, Eurofork, Dematic, System Logistics, Alascom e realizzato in formato digitale in collaborazione con Largo Consumo, UniMore, UniParma e GEA – consulenti di direzione. 

Nei prossimi giorni sarà possibile rivedere il convegno presentato a BI-MU Logistics dal sito di INTRALOGISTICA ITALIA. 

Torna su