Home » Muletto Sicuro » Safetember, la campagna per la sicurezza sul muletto

Safetember, la campagna per la sicurezza sul muletto

Un mese intero con Safetember, la campagna annuale informativa e di sensibilizzazione della Fork Lift Truck Association (FLTA) dedicata alla sicurezza sul muletto: appuntamento clou dell’evento, sponsorizzato nel 2018 da Windsor Material Handling, è la convention National Fork Lift Safety a Coventry, il 3 ottobre

Safember

L’associazione ha lavorato a stretto contatto con imprese che si occupano di formazione, organizzazioni partner e associazioni di categoria, con l’obiettivo di lanciare una serie di iniziative e risorse pensate per cercare di ridurre la frequenza degli incidenti sui carrelli elevatori in Gran Bretagna. “Quest’anno – spiegano gli organizzatori – siamo particolarmente contenti di collaborare con la United Kingdom Warehousing Association (UKWA), che con i suoi oltre 650 membri si occupa della sicurezza di decine di migliaia di lavoratori che entrano in contatto con i muletti durante il corso della giornata lavorativa. Proprio per questo, il loro impegno è cruciale per influenzare comportamenti e attitudini verso le macchine di sollevamento”.

L’importanza di Safetember

L’industria del carrello elevatore ha fatto grossi passi in avanti gli ultimi anni, supportata dalle significative iniziative per il mese della sicurezza dell’FLTA: l’annuale conferenza del National Fork Lift Safety e l’evento Awards od Excellence, che prevede un Safety Award per i prodotti e un Safe Site Award per le compagnie che dimostrano di aver compiuto importanti miglioramenti per la sicurezza on-site. Safetember nasce perché il muletto viene considerato il più dannoso mezzo di lavoro nel Regno Unito, responsabile ogni anno di una moltitudine di incidenti e lesioni gravi.

“Come industria, abbiamo assistito a più di 1300 incidenti all’anno, il che significa che la media è di 5 episodi per ogni giorno lavorativo in tutto il Regno Unito. Per questo crediamo che sia necessario un cambiamento duraturo nel comportamento sul posto di lavoro, di pari passo a un cambio culturale, per tutti coloro che lavorano con i carrelli elevatori”.

Perché aderire a Safetember?

Safetember è un evento dedicato agli operatori di settore, supervisori, manager e personale di sicurezza, ma anche a tutti coloro che lavorano nell’indotto, vale a dire produttori, dealers e fornitori. Il tema affrontato quest’anno accende un faro sulla gravità degli incidenti sul carrello elevatore: infortuni che, spesso, sono significativi e cambiano la vita di chi li subisce. Ed è importante anche che chi assiste da spettatore a uno di questi episodi, non ignori l’accaduto ma lo riporti, così che si possano mettere in atto le misure appropriate per prevenirne la ripetizione.

Attraverso Safetember, dal sito dell’FLTA si potrà accedere a delle risorse gratuite online perfette per corsi di reclutamento, sessioni di formazione e discussioni su attrezzature. A disposizione video, poster scaricabili, schede informative e tanto altro. Lo Store ha una grossa quantità di attrezzi, oltre che manuali economici dedicati alla sicurezza dei dipendenti che spiegano ciò che si deve e non si deve fare in prossimità dei carrelli elevatori.

I passaggi che un manager deve mettere in pratica per migliorare la sicurezza

La guida gratuita sulla sicurezza divisa in 4 step “Safer Site Essential” consente ai manager di avere un’introduzione basilare al miglioramento della sicurezza on-site. La guida completa “Safer Site Pro” è solo una delle tante risorse esclusive disponibile per i Safe User Group Members. Per essere coinvolti nel Safetember è necessario partecipare alle discussioni, esplorare l’ampia gamma di risorse presenti nel sito, dare uno sguardo alle schede informative, scaricare i poster e i video. E soprattutto fare tutto ciò che si può per migliorare la sicurezza nell’ambiente di lavoro e assicurare quella dei propri colleghi.

A ottobre la convention National Fork Lift Safety a Coventry

Riconosciuto come l’evento più autorevole del settore, la convention nazionale per la sicurezza sul muletto della FLTA ogni anno vede centinaia di manager da tutta la Gran Bretagna incontrarsi per condividere i migliori comportamenti da adottare all’interno dei luoghi di lavoro. La convention in programma il 3 ottobre, sponsorizzata da Toyota Material Handling UK e prodotta con SD Logistics, ha l’obiettivo di apportare grandi cambiamenti che possano garantire la sicurezza nel luogo di lavoro. I dati riferiti al periodo tra aprile e settembre 2017, infatti, parlano chiaro: 4 le vittime in incidenti con carrelli elevatori, 1.300 le persone ferite in maniera grave. E purtroppo ultimamente non si intravede nessun miglioramento: quelli più a rischio sono i lavoratori-pedoni, che spesso vengono travolti dai carrelli elevatori in movimento. Ed è sulla scia di questa situazione che la Safety convention lotta, affinché chi opera nel settore abbia a disposizione le migliori informazioni con approfondimenti e contenuti motivazionali.

 

FLTA-Safety-Convention18-Programme4

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *