intralogistica italia
Home » Muletto Business » OVECAR – OM Still NUOVA SEDE a CATANIA – Sicilia

OVECAR – OM Still NUOVA SEDE a CATANIA – Sicilia

Concessionario ufficiale OM STILL, la OVECAR con questa nuova sede intende migliorare l’efficienza del servizio, aumentare la propria quota di mercato e creare nuovi posti di lavoro.

taglio del nastro om still catania

 om-still-catania

Oltre 3.000 mq che ospitano uno showroom per la vendita e il noleggio di carrelli elevatori e macchine da magazzino, un’officina specializzata per l’assistenza, un magazzino completamente automatizzato e gli uffici della società Ovecar & C., concessionaria ufficiale OM STILL per le provincie di Messina, Siracusa, Ragusa, Catania ed Enna.

Fondata a Motta nel 1981 da Antonio Sgroi e successivamente spostata Belbasso, è divenuta concessionaria ufficiale OM Still nel 2003. Ovecar ha dal 2003 iniziato una crescita costantemente, incrementando il proprio business, che oggi, con circa 250 macchine vendute o noleggiate l’anno, è leader in Sicilia orientale con una quota intorno al 40% del mercato. L’azienda ha chiuso il 2017 con un fatturato record in crescita di circa il 20% rispetto all’anno precedente. Ed è proprio per assecondare questa nuova fase di espansione, che Ovecar ha deciso di lasciare Belpasso per trasferire la propria sede nella zona industriale di Catania.

“La nuova sede – spiega Antonio Sgroi, fondatore e titolare di Ovecar – ci consentirà di servire ancor meglio i molti clienti attivi nella zona industriale di Catania. Qui si trovano infatti i grandi centri logistici di tutti i principali operatori della grande distribuzione organizzata e dell’alimentare, dei quali siamo fornitori preferenziali e ai quali potremo da oggi assicurare un servizio ancora più efficiente e tempestivo. Abbiamo sostenuto questo importante investimento per consolidare la nostra leadership sul mercato regionale e dare nuovo impulso agli ambiziosi progetti di crescita e sviluppo dell’azienda che stanno portando avanti i miei figli Alfredo e Andrea, oggi titolari del 40% delle azioni della società e rispettivamente responsabili del service e delle vendite.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *