Ultime notizie
Home » Muletto e Dintorni » IA: arriva la suite vocale Lydia Voice

IA: arriva la suite vocale Lydia Voice

Approda in Italia la suite vocale Lydia® Voice,  basata su intelligenza artificiale, una soluzione all’avanguardia per il picking. La filiale italiana affidata a Antonino Lanza

lydia voice

L’azienda tedesca topsystem Systemhaus GmbH, fornitore di soluzioni complete per processi di lavoro con tecnologia vocale, annuncia l’ingresso sul mercato italiano con la propria suite vocale Lydia® Voice. A curare lo sviluppo del business sarà Antonino Lanza, con la carica di Direttore per lo Sviluppo Commerciale in Sud Europa.

Topsystem è una realtà che ha operato per ben 15 anni nel settore delle tecnologie vocali, ed ha sviluppato un sistema tecnologicamente all‘avanguardia per la gestione vocale dei processi lavorativi, a cui al contempo apporta un elevato grado di ergonomia.

La suite Lydia® Voice, studiata con l’obiettivo di ampliare ulteriormente i vantaggi correlati ai processi manuali mediante sistemi di assistenza a comando vocale, si presenta come una soluzione enterprise per gli operatori del segmento Smart Warehousing e della Logistica 4.0.

In grado di supportare numerosi processi nei settori dell’intralogistica e della produzione, la suite può essere utilizzata sui più svariati dispositivi mobili su base Android, iOS e Microsoft, oltre che su dispositivi vocali dedicati. Il software e l’hardware Lydia® offrono interfacce standard per tutti i comuni sistemi WMS/ERP, garantiscono una qualità “made in Germany” e soddisfano gli standard più elevati.

Il punto di forza è rappresentato dal software di riconoscimento vocale: topsystem ha sviluppato un proprio riconoscitore di tipo speaker independent, basato sull’Intelligenza Artificiale, che consente a nuovi utenti di utilizzare immediatamente il sistema; la profilazione del timbro vocale, delle inflessioni linguistiche e il campionamento dei rumori di fondo avverrà automaticamente, consentendo di raggiungere rapidamente il top delle prestazioni di riconoscimento vocale in ambienti industriali e commerciali.

Lydia Voice

“Digitalizzazione e automazione costituiscono l’approccio innovativo nella creazione di Lydia Voice, soluzione volta a soddisfare le crescenti esigenze della logistica di produzione, magazzino e trasporti” spiega Tim Just, CEO di topsystem, aggiungendo: “Siamo convinti che i processi manuali rappresentino un fattore di successo rilevante per il settore della logistica ancora oggi; per questo offrire flessibilità e rapidità significa offrire le caratteristiche imprescindibili nell’epoca delle consegne just-in-time e delle spedizioni same-day”.

L’apertura della filiale italiana è stata affidata ad Antonino Lanza, che vanta un’esperienza consolidata nel settore avendo ricoperto il ruolo di Business Development Manager SEMEA in Vocollect prima e in seguito per Honeywell Voice Solutions.

“Sono molto lieto di portare sul mercato una soluzione allo stato dell’arte e al top di gamma come Lydia Voice. Innovazione tecnologica, un nuovo livello di ergonomia e possibilità di utilizzo su più piattaforme hardware e software, sono caratteristiche che saranno ampiamente apprezzate anche dal mercato Italiano” afferma Antonino Lanza. “Lydia Voice è pronta per soddisfare le necessità operative nell’ambito della logistica, del retail, dei trasporti e della produzione”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *