Home » News » Alla guida del muletto si lancia contro le auto, paura in Cina

Alla guida del muletto si lancia contro le auto, paura in Cina

Un morto e dieci feriti gravi: è il bilancio del giorno di ordinaria follia di Wang Zhihua, che alla guida di un carrello elevatore ha seminato il panico nelle strade di Yantai

muletto, Wang Zhihua

“Una scena impressionante” è il commento unanime dei numerosi testimoni che hanno assistito all’attacco di follia di un 45enne cinese, Wang Zhihua, che alla guida di un muletto si è lanciato contro le vetture in coda nelle trafficate strade di Yantai, popolosa città della costa est della Cina.

Come visibile sul video pubblicato dal quotidiano inglese Indipendent, l’uomo si lancia come una furia nel traffico del mattino –la segnalazione è giunta alla polizia alle 7,20 locali- sopraggiungendo su una macchina ferma a un incrocio e scaraventandola  addosso al veicolo vicino. Tra il fuggi fuggi generale, l’uomo prosegue con la sua opera di distruzione, sollevando in aria diverse vetture, trasportandole lungo le strade, prima di fare finire la loro corsa scagliandole addosso ad altre malcapitate auto.

Il giorno di ordinaria follia di Zhihua si è concluso nella maniera più tragica: l’uomo è stato ucciso a colpi di pistola dagli agenti della polizia intervenuti per provare a bloccarlo. Secondo quanto riportato dal quotidiano, il quarantacinquenne avrebbe rifiutato di arrendersi, costringendo le forze dell’ordine ad aprire il fuoco per difendere l’incolumità di cose e persone.

La polizia ha aperto una indagine per fare luce sui motivi che hanno causato questa tragedia.

 

Al link https://www.independent.co.uk/news/world/asia/forklift-truck-video-driver-shot-dead-police-china-yantai-a8419321.html è possibile visionare il video: attenzione, come si avverte all’inizio del filmato, alcune delle immagini contenute potrebbero urtare la sensibilità di chi le guarda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *