UA-128299151-1
Ultime notizie
Home » Muletto Business » Nuovi carrelli elevatori elettrici Cat, prestazioni agili anche in spazi limitati

Nuovi carrelli elevatori elettrici Cat, prestazioni agili anche in spazi limitati

Sterzo ottimizzato, idraulica intelligente, adattabilità ai bisogni del conduttore: Cat mette in campo una nuova linea di carrelli elettrici da 48V

Cat

Prestazioni agili anche in spazi limitati: è il filo conduttore che unisce la nuova gamma di carrelli elevatori elettrici da 48V, con portate da 1.4 a 2.0 tonnellate, targati Cat Lift Trucks. Compatti e manovrabili, anche in ambienti angusti molto movimentati come container e scaffalature drive-in, si adattano alle esigenze e necessità del carrellista.

Messi a punto sul conduttore

I modelli EP14-20A(C)N(T) Cat adottano software, algoritmi multipli, controller e sensori elettronici più recenti, rendendo la guida e la movimentazione dei carichi facile, stabile, sicura e confortevole.

Al centro di questa esperienza di guida si trova il sistema di guida sensibile (Responsive Drive System – RDS) Cat: un sistema che effettua un monitoraggio e reagisce istantaneamente al cambiamento di velocità dei movimenti del pedale, adattando costantemente i parametri di prestazione e facendo in modo che tutte le azioni siano controllate in modo progressivo, compresi gli avvii e gli arresti.

Ottimizzazione dello sterzo

Un altro sistema modifica continuamente la risposta dello sterzo in base alla velocità di traslazione. Durante la marcia veloce fa in modo che non sia necessaria una correzione costante da parte dell’operatore,  mentre, durante le manovre lente, svoltare diventa istantaneo e senza sforzo.Il controllo avanzato delle curve permette al conduttore di raggiungere elevate velocità di svolta sicure in qualsiasi situazione. Evita l’inclinazione del carrello e controbilancia la marcia ‘a zig zag’ dopo le virate ad alta velocità con la manovrabilità resa ottimale dallo sterzo a 4 ruote dual drive.

Il carrello può essere condotto lateralmente senza dover prima spingerlo indietro, grazie ai 100 e più gradi di rotazione dell’assale posteriore. La possibilità di sterzare a 360° permette di girare il carrello nella direzione opposta (180°) senza arrestarsi.

Idraulica intelligente

Il sensore idraulico del carico effettua una regolazione automatica per mantenere un controllo di precisione e quando i comandi a sfioramento vengono usati contemporaneamente per due o più funzioni idrauliche, una compensazione elettronica mantiene coerenti tutti i movimenti del montante.

Il controllo passivo dell’oscillazione mantiene il freno di stazionamento automatico aperto durante i sollevamenti, così che l’energia di fluttuazione del montante possa essere assorbita dal telaio. Le prestazioni idrauliche e l’accelerazione del carrello vengono automaticamente limitate di serie sui sollevamenti dai 3.5 metri, oppure in opzione dai 2 metri, per permettere una movimentazione stabile e controllata.

Posizione di guida

L’ampio raggio di regolazione per il sedile e per il piantone dello sterzo permettono una posizione di guida ottimale e, uniti al design, permettono una chiara visibilità anteriore, laterale e verso il basso senza che sia necessario sporgersi.  Il pomello del volante ritorna automaticamente nella corretta posizione ad ore otto ogni volta che il carrello viene raddrizzato, anche quando il volante è stato forzato oltre il suo punto di arresto.

Abbinamento alle applicazioni

La serie a 3 ruote (T) e i modelli a 4 ruote offrono portate da 1.4, 1.6, 1.8 e 2.0 tonnellate, ed è possibile scegliere fra il telaio standard e quello compatto (C). È inoltre disponibile una lunga lista di caratteristiche opzionali per applicazioni specifiche.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *