UA-128299151-1
Ultime notizie
Home » Muletto Business » Caldic sceglie le soluzioni OM STILL per il magazzino di Origgio

Caldic sceglie le soluzioni OM STILL per il magazzino di Origgio

La multinazionale olandese si affida a OM STILL per i quasi 12 mila metri quadri del suo centro logistico lombardo. Una partnership che ha visto OM affiancare Caldic in tutte le fasi della realizzazione del magazzino

magazzino Caldic

Caldic, multinazionale olandese specializzata nella distribuzione di prodotti chimici per l’industria e ingredienti per il settore alimentare, ha scelto OM STILL come fornitore unico per il suo centro logistico all’interno del nuovo headquarter italiano di Origgio. Inaugurata a fine 2017, la nuova sede Caldic si estende per una superficie di quasi 12.000 mq, 10.000 dei quali destinati al magazzino.

OM STILL ha affiancato Caldic in tutte le fasi della realizzazione del magazzino, dalla progettazione fino alla fornitura di impianti di scaffalature in versione sismoresistenti che consentono lo stoccaggio di 9.650 pallet. Le scaffalature installate sono state progettate per resistere alle azioni sismiche dell’area di installazione e sono dotate di controventature, basette rinforzate e tasselli chimici per il fissaggio a pavimento e rompitratta su tutti i livelli per la stabilizzazione dei carichi.

All’interno del magazzino Caldic -come si vede nel video– transitano mediamente 4.000 tonnellate di prodotto al mese, di cui 2.000 in ingresso e 2.000 in uscita. La movimentazione è affidata a una flotta di 8 carrelli OM STILL: due trilaterali filoguidati MX-X, un retrattile FM-X, tre carrelli frontali RX e due transpallet elettrici a pedana EXU-SF. Tutte le macchine sono state adattate per rispondere al meglio alle esigenze di movimentazione di Caldic. I trilaterali MX-X hanno una configurazione personalizzata che consente di gestire due differenti tipi di unità e possono movimentare fino a 250 pallet per turno di lavoro. Grazie ai sistemi di recupero dell’energia nelle fasi di frenatura e abbassamento del sollevatore ed al sistema Blue-Q, gli MX-X hanno consumi ridotti del 20% e un’autonomia che può arrivare fino a 9,7 ore. Il retrattile FM-X è stato invece dotato di sistema Optispeed per la perfetta stabilità del carico anche ad elevate altezze, e di altimetro e preselettore a LED per la massima precisione nel picking. I frontali RX hanno fanaleria completa e safety light per una maggiore sicurezza nel carico e scarico dei container, mentre i transpallet elettrici a pedana EXU-SF con sistema Drive speed per la massima stabilità in carico e scarico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *